Informazioni generali

Istitituto professionale

Il nostro istituto ha sede a Torino in zona Lingotto in via Lavagna, 8.
La spiccata caratterizzazione di periferia ex industriale che mantiene il quartiere di Lingotto assieme al particolare tipo di scuola (IPSIA) fa sì che l’utenza che prevalentemente si rivolge a noi sia di estrazione popolare. Se la maggioranza degli studenti protrae la frequenza scolastica al biennio postqualifica, tuttavia la scelta dell’istituto professionale è quasi sempre connessa all’opportunità di disporre di un corso di studi relativamente breve (triennale) ed indirizzato specificamente al mondo del lavoro.

La scuola è situata nel quartiere Nizza Millefonti.
La storia di questo quartiere, e di conseguenza della sua popolazione scolastica e non, è ovviamente strettamente connessa con le attività produttive che vi si sono attuate.
Agli anni venti risale il primo agglomerato di case intorno all’allora piccola fabbrica della FIAT, ingranditosi molto con l’edificazione di case “operaie” nell’ immediato dopoguerra.

Da quell’epoca quartiere di grande immigrazione, prevalentemente di profughi dell’ Istria, precedentemente sistemati provvisoriamente nelle “casermette”, ha avuto un secondo momento di forte espansione a partire dal 1962, a seguito della Mostra di Italia’61, con la costruzione di molti palazzi destinati ad edilizia residenziale per un ceto medio-alto.
Anche la popolazione ha cambiato le sue caratteristiche lavorative: da quartiere prevalentemente operaio ed artigiano, nell’ultimo decennio, con la ristrutturazione degli stabilimenti FIAT LINGOTTO, il nuovo utilizzo dei suoi spazi interni ed esterni per mostre, convegni, attività culturali e commerciali e con il trasferimento degli uffici della dirigenza in questa sede, il quartiere vede aprirsi nuove prospettive di sviluppo e di trasformazione, sia dal punto di vista socio-culturale, sia per i servizi.

 

 

ITIS e Liceo (in costruzione)

Nell’anno scolastico 2011-2012 l’IIS Enzo Ferrari di via Gaidano 126 viene aggregato all’IPSIA Galileo Galilei per formare un unico grande istituto, l’IIS Galiei Ferrari.

L’Istituto è sede di tre diverse tipologie di studi:

  1. liceo scientifico opzione Scienze Applicate (LSA) già liceo scientifico tecnologico
  2. istituto tecnico industriale (ITI) con indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia articolazione “Meccanica e Meccatronica”

L’esigenza di diversificare obiettivi e modalità dell’intervento formativo operato dalla scuola nasce dalle necessità e dai bisogni di formazione che emergono dal territorio.

Siamo consci che da un lato occorre prestare attenzione all’alta qualificazione degli studenti migliori e più dotati mentre dall’altro diventa necessario aiutare quelli in difficoltà per consentire anche a loro di raggiungere una preparazione adeguata.
E’ per tale ragione che l’Istituto intende assicurare ai propri allievi ogni possibile aiuto affinché sia raggiunto il successo scolastico con il superamento dell’Esame di Stato.

Questo Istituto ha anche scelto di concentrare le proprie risorse sulle attività propriamente scolastiche sostenendo la preparazione dei più deboli e offrendo ai più preparati occasioni di approfondimento rinunciando in parte all’offerta di progetti che possono “distrarre” gli allievi dal loro compito principale.
Riteniamo inoltre che sia nostro dovere favorire l’accesso universitario su un livello di competenze allineato agli standard europei.
Alle competenze strettamente collegate alla vita lavorativa, molti paesi della Comunità Europea hanno inserito nei lori curricoli scolastici competenze civiche e sociali, nonché di educazione all’interculturalità e alla salute.
Riteniamo queste scelte non solo condivisibili, ma fondamentali.

Quando possibile, le competenze, sia di carattere professionale sia di carattere sociale , vengono acquisite attraverso l’esperienza che comprende un largo uso del laboratorio ed un coinvolgimento diretto nelle relazioni interne e nella costruzione e rispetto delle regole di convivenza.