Tecnico delle industrie elettriche

Vecchio ordinamento

Il tecnico delle industrie elettriche (TIEL) è un esperto di installazione e manutenzione di impianti elettrici, nonché di progettazione di impianti civili ed industriali. Deve conoscere la struttura, le norme di impiego e la manutenzione degli utilizzatori nei settori dell’elettrotecnica. La sua conoscenza, inoltre, deve comprendere le norme di sicurezza in vigore per la realizzazione di opere a “regola d’arte”. Deve saper gestire apparecchiature di protezione, manovra, regolazione, misurazione e collaudo. Deve, infine, essere capace di scegliere materiali, redigere preventivi e consuntivi di costi e organizzare razionalmente il personale per le installazioni, manutenzioni e riparazioni degli utilizzatori e degli stessi impianti.

FINALITÀ DEL CORSO POST-QUALIFICA

  • frequenza di corsi post-diploma nel settore specifico;
  • frequenza di corsi di specializzazione in settori coerenti con l’indirizzo;
  • accesso a tutte le Facoltà universitarie;
  • partecipazione a concorsi in enti pubblici;
  • inserimento in aziende del settore come impiegati tecnici;
  • svolgimento di attività professionale in proprio.

quadro orario (MATERIE E ORE SETTIMANALI)

AREA COMUNE Classi IV Classi V
Religione 1 1
Italiano 4 4
Storia 2 2
Lingua Straniera 3 3
Matematica 3 3
Educazione Fisica 2 2
Totale 15 15
AREA DI INDIRIZZO
Elettrotecnica, Elettronica e Applicazioni 9 (3) 9 (3)
Sistemi, Automazione e Organizz. della Produzione 6 (3) 6 (3)
TOTALE 30 30

Tra parentesi sono indicate le ore di laboratorio che prevedono la presenza di due insegnanti.