Robotica

L’IIS Galilei Ferrari dispone di un braccio robotico di tipo professionale, simile ai bracci meccanici in uso nelle aziende per la produzione industriale ed è il fulcro del moderno “Laboratorio di robotica industriale” un luogo dove gli allievi possono mettere in pratica le diverse esperienze di carattere elettronico, informatico e meccanico acquisite nei diversi ambiti disciplinari dei percorsi di studio offerti dal nostro istituto.

Nell’anno scolastico 2010/2011, per consentire l’utilizzo del nuovo laboratorio da parte degli allievi, è stato avviato un percorso formativo per gli insegnanti. I docenti dell’istituto hanno seguito corsi di formazione tenuti da tecnici Comau sull’uso didattico delle celle di robotica e corsi di alta formazione  presso il Politecnico di Torino.

Nel successivo anno scolastico i docenti hanno impartito le prime lezioni e hanno svolto azione di tutoraggio nei confronti di docenti ed allievi di altri istituti.

La cella è stata sostenuta finanziariamente dalla Camera di Commercio di Torino, ed è stata installata con l’apporto dei numerosi soggetti partecipanti al Protocollo di intesa per lo Sviluppo dell’Istruzione Tecnica e Professionale nel campo della Meccatronica e della Robotica, firmato nel novembre del 2010 da USR per il Piemonte; Regione Piemonte; Provincia di Torino; Camera di Commercio di Torino, ente finanziatore del progetto; Unione Industriale della provincia di Torino; AMMA; Politecnico di Torino; IPIA Galilei di Torino. Da qui si è contestualmente originata la rete “Robotica a scuola”, della quale l’IIS Galilei Ferrari è capofila.


PATENTINO ROBOTICA COMAU

Presso il nostro istituto corsi validi anche per l’Alternanza Scuola Lavoro per conseguire il Patentino della Robotica rilasciato da Comau.

Il futuro è la robotica: il settore dell’automazione industriale è in forte sviluppo in tutto il mondo. La robotica accelera la crescita della produzione industriale, rende più sicuri i luoghi di lavoro, migliora la qualità e riduce i costi di trasformazione. L’Italia è il secondo mercato europeo per la robotica e il settimo paese nel mondo per numero di installazioni di robot.

patentino4

Il patentino: Comau (con la successiva collaborazione di Pearson) hanno ideato un percorso formativo che consente ai ragazzi di entrare in contatto con l’Azienda e diventare esperti di robotica mentre sono ancora a Scuola.

Il percorso di formazione è un’occasione unica di formazione che permette di ottenere un certificato, riconosciuto a livello internazionale. Uno strumento concreto che apre le porte al mondo dell’automazione industriale grazie ad un innovativo corso di Uso e Programmazione.

Il corso – Uso e Programmazione

  • Un percorso formativo che offre ai ragazzi la possibilità di vivere una giornata in Azienda e patentino2imparare a utilizzare un robot industriale.
  • Un corso abilitante per gli studenti che intendano certificarsi e muovere i primi passi nel mondo della robotica.
  • Una collaborazione di valore tra la Scuola e l’Azienda per offrire opportunità uniche ai ragazzi.
  • Un corso on line ricco di materiali multimediali, simulazioni ed esercitazioni che supportano l’apprendimento dei ragazzi e il lavoro dei docenti.
  • Una metodologia di apprendimento innovativa, che unisce formazione in aula, strumenti multimediali e pratica in Azienda.

La certificazione: al termine del corso tutti i ragazzi svolgono un test e ricevono l’attestato di frequenza.patentino

  • Dopo aver concluso la giornata in Azienda e sostenuto l’esame con i docenti Comau, i ragazzi più meritevoli ottengono il Patentino della Robotica e la certificazione Comau.
  • Il Patentino è riconosciuto a livello internazionale.
  • La certificazione è equivalente a quella rilasciata a professionisti e aziende.

 

I nostri studenti conseguono la certificazione finale, equivalente a quella rilasciata a professionisti e aziende: dopo l’intenso corso di formazione svolto in COMAU e a Scuola con insegnanti e formatori in azienda, ecco alcuni dei nostri ragazzi che hanno conseguimento del patentino  della robotica.

studenti-patentino


e.DO – Comau

L’istituto si è anche dotato del Robot didattico a 6 assi e.DO

Comau lancia sul mercato un robot antropomorfo a 6 assi assemblabile secondo una logica “fai-da-te”, basato su un hardware al 100% open-source e su una piattaforma software, che permette agli utilizzatori di comprendere il mondo della robotica, in ottica bi-direzionale, partendo dalla sua programmazione interna oppure dal suo montaggio esterno.

All’interno dell’ecosistema aperto e modulare di e.DO, la robotica avanzata può andare incontro a persone di qualunque età e interesse. La struttura hardware e software è stata progettata per incoraggiare la condivisione di applicazioni e il loro sviluppo, tramite la crescita di una community e.DO, o per la programmazione del robot stesso. Grazie alla sua versatilità, e.DO può essere utilizzato in molteplici settori. Può essere impiegato nelle scuole per aiutare gli studenti nei propri corsi di studio, per eseguire semplici attività domestiche e per simulare e testare operazioni di lavoro.

Caratteristiche principali:

  • Progetto versatile destinato al settore professionale, educativo e al mercato consumer.
  • Kit per la realizzazione di un robot antropomorfo a 6 assi, caratterizzato da un’architettura hardware e software open-source.
  • Struttura modulare e flessibile che supporta configurazioni personalizzate.
  • Interfaccia di programmazione e controllo user-friendly e altamente intuitiva.
  • Facilmente controllabile da tablet, laptop o PC.
  • Integrato con il sistema di controllo Raspberry Pi.
  • Dotato di istruzioni d’uso e di supporto alle applicazioni.
  • Collegato a una community in espansione, a partire dai primi utilizzi del robot, per la condivisione e lo sviluppo di applicazioni.
  • IoT compliant (scheda elettronica multisensore distribuita su ogni giunto)
  • Adatto a qualunque livello di esperienza e tipologia di interesse.